AEIT FVG è una Sezione dell' "AEIT - Associazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni" che è stata costituita il 1° gennaio 1897 con la denominazione originale di "Associazione Elettrotecnica Italiana" e dal 1° novembre 2013, a seguito di referendum sociale, ha assunto la attuale denominazione.

Nella AEIT è confluita la AIIT - Associazione Italiana Ingegneri delle Telecomunicazioni, fondata nel 1962. Dal 1910, con un Regio Decreto, la AEIT ha ricevuto il riconoscimento di "Ente Morale".

Dal 1 gennaio 2004 si è ufficialmente costituita l'AEIT Federazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni di cui fanno parte oltre 6000 Soci Individuali e circa 350 Soci Collettivi (Istituzioni, Università e Aziende) che operano nei settori strategici della Federazione. Con deliberazione del Consiglio Generale nel 2013 l'AEIT è stata ridefinita saturiamente come Associazione  Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni L'AEIT (www.aeit.it) prosegue, con un rinnovato assetto organizzativo, l'attività culturale di AEI Associazione Elettrotecnica Italiana, fondata nel 1896 da Galileo Ferraris ed eretta a "Ente morale" nel 1910.

L' Associazione, che ha la sua Presidenza Generale presso l'ufficio centrale di Milano, si conferma raggruppamento tecnico-culturale riconosciuto nell'intero Sistema Paese ed è articolata in 19 sezioni presenti e attive sul territorio nazionale e in 4  Società con relativi gruppi tematici, che sviluppano contenuti tecnologici e culturali di particolare interesse per i soci e costituiscono autorevoli entità consultive per le Istituzioni che governeranno il Paese.

La Sezione di Trieste dell'AEIT è nata per semplice trasposizione della pre-esistente Sezione AEI, fondata nel 1919, e che vanta quindi una lunga storia.

Con decorrenza 3 aprile 2014 la nostra Sezione è stata ridenominata in:

"AEIT - Sezione Friuli Venezia Giulia"

con valenza e competenza territoriale in tutta la Regione Friuli Venezia Giulia. 

Our website uses cookies. By continuing we assume your consent to deploy cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information